Questo è il secondo richiamo della tossina botulinica rilasciato dalla FDA nelle ultime settimane

Questo è il secondo richiamo della tossina botulinica rilasciato dalla FDA nelle ultime settimane

Secondo l’avviso della FDA, l’agenzia richiederà ai produttori di rivedere l’etichettatura su tutti i prodotti docetaxel per includere un avviso sul rischio. L’agente, che contiene etanolo, è ampiamente utilizzato nel trattamento dei tumori del seno, della prostata, dello stomaco, della testa e del collo e del polmone non a piccole cellule.

Nella comunicazione sulla sicurezza, la FDA ha consigliato gli operatori sanitari "considerare il contenuto alcolico del docetaxel quando si prescrive o si somministra il farmaco ai pazienti, in particolare a quelli per i quali l’assunzione di alcol dovrebbe essere evitata o ridotta al minimo e quando lo si utilizza in combinazione con altri farmaci"

L’agenzia ha incoraggiato gli operatori sanitari ei pazienti a segnalare questi e altri effetti collaterali correlati al docetaxel al sistema di informazioni sulla sicurezza e segnalazione degli eventi avversi MedWatch. I moduli di segnalazione sono disponibili sul sito web della FDA.

Charles Bankhead è redattore senior di oncologia e si occupa anche di urologia, dermatologia e oftalmologia. È entrato a far parte di MedPage Today nel 2007. Segui

WASHINGTON – Per chiunque non abbia familiarità con il concetto di disuguaglianza di salute, due parole possono fornire chiarezza all’istante.

Flint https://harmoniqhealth.com/it/, Michigan.

La città ha vissuto una tragedia per la salute pubblica scoperta quando la pediatra Mona Hanna-Attisha, MD, ha stabilito il collegamento tra l’acqua contaminata dal piombo ei suoi pazienti molto malati. Lottando economicamente, la città aveva cercato di risparmiare denaro cambiando le fonti per l’acqua comunale. I bambini nei quartieri più poveri ancora serviti da vecchi tubi di piombo sono stati i più colpiti. La battaglia che ne seguì con i leader del governo, alcuni dei quali cercarono di nascondere i propri errori, divenne una storia nazionale.

Ma la disuguaglianza di salute è più che acqua contaminata, sono fattori sociali come povertà, alloggi inadeguati, razzismo strutturale e discriminazione.

E nonostante i nostri progressi nella tecnologia sanitaria, le disparità sanitarie anche nei paesi ricchi come gli Stati Uniti continuano ad aumentare, ha affermato Victor Dzau, MD, presidente della National Academy of Medicine, che ha parlato mercoledì in una riunione incentrata sul miglioramento dei determinanti sociali della salute. .

"Immagina, ora abbiamo lenti a contatto in grado di misurare i livelli di glucosio per i diabetici, ma allo stesso tempo abbiamo famiglie che non possono accedere a un pasto nutriente," Egli ha detto.

All’incontro, esperti in pianificazione governativa, diritti civili, istruzione, scienze politiche, bioetica, epidemiologia e salute pubblica, tutti i membri del Comitato sulle soluzioni basate sulla comunità per promuovere l’equità sanitaria, hanno presentato un rapporto delle Accademie nazionali che identifica le cause principali delle disuguaglianze sanitarie , fornisce esempi di programmi di successo basati sulla comunità e offre raccomandazioni ai responsabili delle politiche e alle comunità volte a eliminare le disparità.

Promuovere l’equità nella salute

Dopo aver esaminato più di 100 esempi, il comitato ne ha scelti nove "Comunità in azione" che esemplificano soluzioni guidate dalla comunità focalizzate sul miglioramento di uno o più determinanti sociali della salute. I determinanti sociali includono: istruzione, occupazione, sicurezza pubblica, ambiente fisico, ambiente sociale, trasporti, sistemi e servizi sanitari, alloggio, reddito e ricchezza. La maggior parte si trova nelle principali città, ma le nove includevano la regione rurale del Delta del Mississippi.

Il comitato ha sottolineato che l’obiettivo del rapporto non era incoraggiare la replica diretta di questi modelli, ma piuttosto ha scelto i programmi come "verifica teorica."

Alcune delle iniziative non sono nuove: il Delta Health Center in Mississippi è stato fondato nel 1965 e ora gestisce nove centri nella regione. Suo "Inizia forte" Il programma di sensibilizzazione offre incentivi come la consulenza di gruppo e l’accesso a frutta e verdura sane, per incoraggiare i pazienti in maternità a visitare i fornitori durante il primo trimestre. Il risultato è stato un calo significativo della percentuale di bambini di basso peso alla nascita dal 20,7% nel 2013 al 3,8% nel 2015.

"Se pensi agli interventi tradizionali sul peso alla nascita, farai cose come cercare di convincere la mamma a fare più visite, ma non stai necessariamente pensando a ‘Quali sono i fattori di stress nella sua vita? Quali sono i supporti sociali, “" ha detto Elizabeth Baca, MD, MPA, un membro del comitato e un consulente sanitario senior del governatore della California Edmund Brown Jr. (Baca ha detto che le sue opinioni sono quelle di un membro del comitato e potrebbero non riflettere la politica ufficiale della California).

Negli anni ’70, il DHC iniziò anche a fornire corsi di preparazione alle scuole superiori e all’università durante la notte. Gli studenti di quei programmi in seguito hanno ricoperto il ruolo di direttore clinico, pediatra e persino direttore esecutivo del Centro.

Un altro dei nove modelli coinvolge direttamente anche i sistemi sanitari. Collegandosi con gli ospedali traumatologici, Blueprint for Action di Minneapolis mira a fornire valutazioni psicosociali entro 24 ore per ogni giovane con una ferita violenta. The Blueprint sta anche pianificando un’iniziativa per aiutare le cliniche scolastiche a concentrarsi sulla violenza negli appuntamenti tra adolescenti.

Come, ha spiegato Baca, nella pratica clinica ha visto molti pazienti con asma, che erano senzatetto o che vivevano in condizioni precarie.

"Come medico il trattamento non è necessariamente quello di ottenere loro solo il loro inalatore, questa è una parte importante, ma si tratta davvero di portarli in condizioni abitative stabili, di qualità, che non sono in un’area in cui hai un sacco di tossine ambientali," ha detto a MedPage Today.

Lezioni imparate

Nel rapporto del comitato, che è lungo più di 400 pagine, il gruppo ha anche presentato una lunga serie di raccomandazioni per gli stakeholder della comunità che include lo sviluppo "un archivio di prove disponibile pubblicamente per informare e guidare gli sforzi per promuovere l’equità nella salute."

Un’altra raccomandazione incoraggia "istituzioni di ancoraggio" come ospedali, università e aziende per dare priorità alle crescenti opportunità per i membri della comunità.

"Puoi portare i mercati degli agricoltori per i tuoi pazienti … Puoi lavorare con i distretti scolastici. Puoi collaborare con YMCA," Baca ha detto. "Gli operatori sanitari possono far parte di queste soluzioni comunitarie."

Il ciclo di notizie di 24 ore è importante per la medicina quanto lo è per la politica, la finanza o lo sport. In MedPage Today vengono pubblicate nuove informazioni ogni giorno, ma tenersi al passo può essere una sfida. Come aiuto per i nostri utenti e per un po ‘di divertimento, ecco un quiz di 10 domande basato sulle notizie di questa settimana. Durante la scorsa settimana, MedPage Today ha riferito sugli ultimi incontri medici (TCT, ACEP e ACAAI, tra gli altri) e sulle audizioni del comitato consultivo della FDA. Dopo aver risposto al quiz, scorri verso il basso nella finestra del quiz per trovare le risposte e le spiegazioni corrette, nonché i collegamenti agli articoli originali.

Ultimo aggiornamento 11 ottobre 2019

ROCKVILLE, Md., 3 agosto – Per la seconda volta in altrettante settimane, la FDA ha emesso un avviso di tossina botulinica; questa volta il prodotto è lattine da 14,5 once di fagiolini tagliati alla francese fabbricati da un robot da cucina del Wisconsin, venduti con un certo numero di etichette.

L’esposizione alla tossina botulinica può causare malattie gravi e pericolose per la vita, tuttavia, a partire dal 1 agosto, la FDA non aveva ricevuto segnalazioni di botulismo associato ai sospetti fagiolini.

Il produttore, Lakeside Foods Inc., di Manitowoc, ha dichiarato di aver ritirato i fagiolini dagli scaffali dei negozi.

Il richiamo riguarda i fagiolini venduti con queste etichette: Albertson’s, Happy Harvest, Best Choice, Food Club, Bogopa, Valu Time, Hill Country Fare, HEB, Laura Lynn, Kroger, No Name, North Pride, Shop N Save, Shoppers Valu, Schnucks, Cub Foods, Dierbergs, Flavorite, IGA, Best Choice e Thrifty Maid.

I codici specifici (che si trovano sulla riga superiore della lattina) coinvolti sono: EAA5247, EAA5257, EAA5267, EAA5277, EAB5247, EAB5257, ECA5207, ECA5217, ECA5227, ECA5297, ECB5207, ECB5217, ECB5227, ECB5307.

I consumatori che hanno uno qualsiasi di questi prodotti o qualsiasi alimento a base di questi prodotti devono smaltirli immediatamente. Se il codice su una lattina interessata è mancante o illeggibile, i consumatori dovrebbero buttare via il prodotto.

I sintomi del botulismo includono visione doppia, visione offuscata, linguaggio confuso, secchezza delle fauci e debolezza muscolare che progredisce dalla parte superiore del corpo agli arti inferiori.

Il botulismo può anche causare la paralisi dei muscoli respiratori, che può provocare la morte a meno che non venga fornita assistenza con la respirazione (ventilazione meccanica). Le persone che mostrano questi sintomi e che potrebbero aver mangiato il prodotto di recente devono consultare immediatamente un medico.

Questo è il secondo richiamo della tossina botulinica rilasciato dalla FDA nelle ultime settimane. Il 19 luglio l’agenzia ha emesso un richiamo di tre marche di salsa chili per hot dog prodotte dalla Castleberrry Food Company di Augusta, in Georgia. Cinque giorni dopo, la FDA ha ampliato tale richiamo includendo dozzine di peperoncino e prodotti a base di carne prodotti dall’azienda, comprese diverse marche di cibo per animali in scatola.

I produttori di farmaci di marca chiamati dall’amministrazione Trump per aver potenzialmente bloccato la concorrenza dei generici hanno aumentato i loro prezzi di percentuali a due cifre dal 2012 e sono costati a Medicare e Medicaid quasi $ 12 miliardi nel 2016, secondo un’analisi di Kaiser Health News.

Come parte della promessa del presidente Donald Trump di frenare i prezzi elevati dei farmaci, la FDA ha pubblicato un elenco di aziende farmaceutiche che i produttori di generici sostengono si siano rifiutati di consentire loro di acquistare i campioni di farmaci necessari per sviluppare i loro prodotti. Per l’approvazione, la FDA richiede i cosiddetti test di bioequivalenza utilizzando campioni per dimostrare che i generici sono gli stessi dei loro omologhi di marca.

L’analisi mostra che le aziende farmaceutiche che potrebbero essersi impegnate in ciò che il Commissario della FDA Scott Gottlieb, MD, ha chiamato "attività disonesta" ritardare l’ingresso di concorrenti più economici sul mercato ha infatti aumentato i prezzi e nel tempo è costato ai contribuenti più denaro.

La FDA ha elencato più di 50 farmaci i cui produttori hanno rifiutato o rifiutato di vendere campioni e ha citato 164 richieste di aiuto per ottenerli. Tredici di queste richieste da parte dei produttori di generici riguardavano il farmaco contro il cancro di Celgene Revlimid, che ha rappresentato il 63% delle entrate di Celgene nel primo trimestre del 2018, secondo un comunicato stampa dell’azienda.

Le compagnie farmaceutiche di marca "non farebbero così tanti sforzi per combattere la concorrenza se queste non fossero [tali] fonti di guadagno redditizie," ha detto l’istruttore della Harvard Medical School Ameet Sarpatwari, JD, PhD. "Nel caso di un farmaco di successo, possono essere centinaia di milioni di dollari di entrate per i farmaci di marca e quasi lo stesso costo per il sistema sanitario."

Share:

TOP

X